Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie. Per maggiori informazioni su come escludersi dalla raccolta dati, leggere questa pagina.

  • CHIEDI UN CONSULTO ORTOPEDICO  ON LINE
     
    CERCA  TRA I CONSULTI  GIA' FORNITI
     
    LEGGI  TUTTI I CONSULTI
     
    CERCA  UNA PAROLA NEL GLOSSARIO
     
    PRENOTA UNA VISITA
  • OPPURE PRENOTA SU

                                    dottori.it

  •  
    ASSOCIAZIONE PER I MEDICI ACCUSATI DI MALPRACTICE INGIUSTAMENTE - A.M.A.M.I. 
    Vai al sito 

     

    LA RMN NON SERVE A NIENTE SENZA LA VISITA SPECIALISTICA

    Leggi subito QUI

     

    ERNIA DEL DISCO

    Intervista alla Radio  del 20/2/2014

    Clicca QUI

     

    DOLORE, NON TI SOPPORTO PIU'!

    Lo dice la Legge 38/2010

    Clicca QUI 

     

    IL TUO MEDICO È DAVVERO UN MEDICO?  E IL DENTISTA? 

    nella sezione "Links" oppure clicca QUI

     _________________________
     
  • Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
    Verifica qui.

  •  

    Protected by Copyscape Web Plagiarism Detector

  • Push 2 Check

Il Dr. Umberto Donati è nato a Udine il 28 aprile 1950.

Titoli accademici e di studio

ha conseguito la maturità classica presso il Liceo "L.Galvani" di Bologna nella sessione estiva del 1969;

si è iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna nell'anno acc. 1969-1970;

ha frequentato come Allievo Interno i seguenti Istituti dell'Università di Bologna:

  • Ist. di Istologia ed Embriologia Gen. (1.10.69 - 31.7.70);
  • Ist. di Fisiologia Umana (1.10.70 - 30.7.72);
  • Ist. di Anatomia e Istologia Patologica (1.10.72 -31.12.72);
  • Ist. Ortop. Rizzoli - Clinica Ortopedica (1.1.73 - 11.12.75).

si è laureato in Medicina e Chirurgia l'11.12.75 con 110 e Lode discutendo la tesi "Osteopetrosi e osteopsatirosi: trattamento delle fratture patologiche" con il prof. Mario Campanacci;

ha superato presso l'Università di Bologna nella 2ª sessione dell'anno acc. 1975 l'Esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo;

ha conseguito la Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso l'Università di Bologna - Istituto Ortopedico Rizzoli il 17.7.78 con 70 e lode discutendo la tesi: «La chemioterapia antiblastica complementare nel trattamento dell'osteosarcoma e del sarcoma di Ewing»;

ha conseguito la Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni presso l'Università di Bologna il 16.7.84 con 70 e Lode discutendo la tesi: «Valutazione medico-legale della mano traumatizzata, alla luce delle possibilità chirurgiche tendenti al ripristino funzionale»;

ha conseguito la Specializzazione in Chirurgia della Mano presso l'Università di Parma il 12.6.87 con 50 e Lode discutendo la tesi: «Ruolo della chirurgia dell'arto superiore nel trattamento protesico delle malformazioni congenite».

ha conseguito, al termine della Scuola di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate (anni acc.ci 2000-01, 2001-02, 2002-03 il Diploma di “Medico Esperto in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate” presso l’ AIOT con votazione “ottimo con lode” discutendo la tesi “Il trattamento omotossicologico della lombosciatalgia da conflitto radicolare nell’anziano” Relatore dr. Ivo Bianchi- Milano 14 giugno 2003

ha conseguito nel maggio 2004 il Master di Perfezionamento clinico in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate

ha superato l’esame finale della Scuola Quadriennale di Agopuntura della Fondazione Matteo Ricci di Bologna – discutendo la tesi “Sinergia tra Agopuntura e Omotossicologia nel trattamento delle sindromi ostruttive della colonna” Relatore dr. Giorgio Di Concetto- Bologna, 23 giugno 2007

ha conseguito il diploma di Acupuncture Detoxification Specialist (Acudetox®) il 13 aprile 2008 per il trattamento delle dipendenze da sostanze legali (alcol e fumo)

Titoli di carriera

  • è iscritto dal 27.4.76 all'Ordine dei Medici Chirurghi di Bologna al nº 7087;
  • ha frequentato come Allievo Interno i seguenti Istituti dell'Università di Bologna:
    • Ist. di Istologia ed Embriologia Gen. (1.10.69 - 31.7.70);
    • Ist. di Fisiologia Umana (1.10.70 - 30.7.72);
    • Ist. di Anatomia e Istologia Patologica (1.10.72 -31.12.72);
    • Ist. Ortopedico Rizzoli - Clinica Ortopedica (1.1.73 - 11.12.75).
  • ha frequentato come Medico Praticante interno la Struttura Dipartimentale Clinicizzata dell'Istituto Ortopedico Rizzoli dal 12.12.75 al 20.11.77, con interruzione dal 2.7.76 al 31.12.76 per Tirocinio Pratico Ospedaliero;
  • ha svolto con esito favorevole il Tirocinio Pratico Ospedaliero presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna dal 2.7.76 al 31.12.76;
  • ha svolto mansioni di Medico Interno Universitario presso la 1ª Clinica Ortopedica dell'Università di Bologna dall'1.11.76 al 31.10.77;
  • ha effettuato sostituzioni presso gli ambulatori e presso l'ambulatorio chirurgico-Pronto Soccorso della Sede INAIL di Bologna nel periodo 3.1.77 - 31.8.77;
  • è stato Assistente Ortopedico (Tempo Pieno) presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna dal 21.11.77 al 15.4.80;
  • è stato Assistente Ortopedico (Tempo Pieno) presso il Centro Traumatologico Ortopedico di Bologna dal 19.4.80 al 30 aprile 1988:
  • è stato Aiuto incaricato T.P. di Ortopedia e Traumatologia a T.P presso il Centro Traumatologico Ortopedico di Bologna dal 1º maggio 1988 al 31 dicembre 1988;
  • è stato Assistente Ortopedico (Tempo Pieno) presso il Centro Traumatologico Ortopedico di Bologna dal 1º gennaio 1989 al 1º luglio 1989;
  • è stato Aiuto Corresponsabile di Ortopedia e Traumatologia a T.P presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell' Ospedale Maggiore dal 2 luglio 1989 al 31 marzo 1994 ;
  • è stato componente della Unità Operativa di Chirurgia della Mano attivata presso l'USL 27 - Bologna Ovest - Ospedale Maggiore, all'interno della quale ha svolto attività ospedaliera (ambulatoriale e chirurgica) dalla sua attivazione 23.4.85 a tutto il 1992;
  • è stato Aiuto Coordinatore dell' Unità Operativa di Chirurgia Vertebrale presso l'USL 27 - Bologna Ovest dalla sua attivazione 21 novembre 1989 al 31 marzo 1994, svolgendo attività ospedaliera (ambulatoriale e chirurgica);
  • è stato Aiuto Corresponsabile di Ortopedia e Traumatologia a T.P con affidamento del Modulo funzionale “Chirurgia Vertebrale” dall’ 1 aprile 1994 al 30 giugno 1994;
  • è stato Dirigente di 1° livello – fascia A – di Ortopedia e Traumatologia a T.P. con affidamento del Modulo funzionale “Chirurgia Vertebrale” dall’ 1 luglio 1994 al 13 settembre 1997;
  • è stato Dirigente di 1° livello – fascia A – di Ortopedia e Traumatologia a T.P. con affidamento del Modulo funzionale “Chirurgia d’Urgenza degli Arti e della Colonna Vertebrale” dall’ 14 settembre 1997 al 14 aprile 2002, data in cui l’AUSL ha abolito i moduli.
  • è stato Dirigente di 1° livello – fascia A – di Ortopedia e Traumatologia a T.P.” dall’ 14 aprile 2002 al 31 ottobre 2007
  • è stato Consulente Ortopedico del Centro Protesi INAIL di Vigorso di Budrio (BO) dal 1.1.1982 al 31.12.1988 .
  • è stato Consulente Ortopedico presso l'Ospedale di Bazzano (BO) dal 9 gennaio 1989 al 31 dicembre 1996.
  • svolge dal 1° novembre 2007 attività specialistica ambulatoriale e chirurgica in libera professione.
  • svolge attività come ortopedico ausiliario del Medico Legale (CTU/CTP) in ambito di Responsabilità Professionale Medica;
  •  ha approfondito le proprie competenze in Chirurgia Vertebrale con numerosi stages presso Centri italiani ed esteri : Homburg (D), Cuorgné (TO),  Parigi, Torino, Marsiglia (F), Bologna, Berlino (D), Strasburgo (F),  Londra, Vilvoorde (B), Bordeaux (F);

  • ha partecipato a Congressi italiani e internazionali (Budapest, Londra, Essen, Vienna, Herzliya-Israele) di Chirurgia della Mano e di Chirurgia Vertebrale;

  • ha eseguito il 14 dicembre 1988, per primo a Bologna, un intervento di microdiscectomia mininvasiva su un paziente con ernia del disco lombare.

  • ha eseguito numerosi interventi per patologie del rachide, sia degenerative (ernia del disco, stenosi vertebrale, spondilolisi, spondilolistesi, instabilità vertebrale), sia tumorali, sia traumatiche.

  • dallo studio della Omotossicologia e della Agopuntura, ha acquisito un’utile visione olistica del paziente sia nel percorso diagnostico sia nella scelta terapeutica, anche se non ricorre nella pratica quotidiana alle medicine non convenzionali.

  • ha da sempre rivolto il proprio aggiornamento al trattamento delle patologie degenerative dello scheletro particolarmente nell’anziano (mano, spalla, colonna, anca, ginocchio e piede) con terapie conservative (terapie mediche, fisiche e infiltrative, oltre alle terapie rivolte a combattere il dolore), e con indicazioni chirurgiche molto selezionate, per le quali si avvale di una rete di Colleghi ortopedici estremamente affidabili ed esperti ciascuno nei diversi campi e che lavorano in strutture pubbliche.